Skip to content

Il coach Alberto Bucci ed il campione ex Lube Giacomo Sintini

Il coach Alberto Bucci ed il campione ex Lube Giacomo Sintini all’Ostello Asilo Ricci per raccontare la passione per lo sport e per la vita
La passione per lo sport e per la vita sarà la protagonista di un pomeriggio d’eccezione venerdì 8 maggio all’Ostello Asilo Ricci di Macerata. A partire dalle ore 18.00 il coach Alberto Bucci ed il campione di pallavolo Giacomo Sintini saranno ospiti di Meridiana cooperativa sociale che, all’interno del programma di Macerata racconta, propone un incontro con due sportivi di grande talento e forza di volontà.

Bucci, grande maestro di basket, racconta il suo essere “Fuori tempo”, come il titolo del libro editto da Minerva edizioni e scritto insieme a Maurizio Marinucci ed Andrea Basagni, attraverso una riflessione “a tutto campo” di “un coach tra vita e canestri”. Figlio della Bolognina, il quartiere di Bologna che ha visto crescere anche Alfredo Cazzola, Alberto Bucci, ha attraversato numerose battaglie, come ad esempio quella contro la poliomielite, sempre con “la testa dura” e senza mai perdere l’entusiasmo per quella che era la sua vera, grande passione. Ora, dice, è venuto il tempo di raccontare le sfide che ha affrontato e lo fa in un libro originale ed avvincente.

Accanto a Bucci, nell’incontro promosso da Meridiana e Macerata racconta ci sarà il grande campione di pallavolo Giacomo Sintini, giocatori tra i più amati della Lube e che all’apice della sua carriera ha dovuto affrontare la sua partita più dura: quella contro il cancro. “Nel buio, da solo, lo confesso a me stesso. Scandisco mentalmente la parola: tu-mo-re.” scrive Sintini nel suo libro “Forza e coraggio” editto da Mondadori e di cui parlerà il prossimo 8 maggio per raccontare non solo il dolore, ma la forza di combattere contro un male terribile e la gioia di aver dimostrato ancora una volta di essere un vero campione.

Torna su