skip to Main Content

Meridiana e UNICAM presentano il progetto “La rinascita ecosostenibile del cratere sismico dell’Italia centrale” a Loro Piceno

A Loro Piceno un aperitivo Culturale culturale con l’università di Camerino e Meridiana Cooperativa Sociale

Incontro per la rinascita ecosostenibile del cratere sismico dell’italia centrale. Alle ore 19 del 19 agosto, a Loro Piceno, presso Largo Crescimbeni, si terrà un aperitivo culturale, all’interno dell’evento “Festival del Vino Cotto”, per presentare il progetto di Meridiana, sostenuto da UNICAM, “La Rinascita ecosostenibile del cratere sismico dell’Italia centrale”.

L’evento è stato promosso dal Sindaco di Loro Piceno, avv. Ilenia Catalini, con l’obiettivo di far conoscere, in questo primo incontro, le opportunità dal punto di vista economico ed ambientale, derivanti da una nuova politica energetica sostenibile. Il comune ha già iniziato un percorso virtuoso, che genererà consistenti risparmi economici grazie al miglioramento dell’efficienza energetica dei propri edifici, mediante l’utilizzo delle fonti rinnovabili e l’impiego intelligente ed efficiente dell’energia.

Il comune di Loro Piceno è tra i primi ad aderire a questo progetto che, tra l’altro, rientra anche a pieno titolo nelle attività previste dal “Patto dei Sindaci” che la Commissione europea, dopo l’adozione del pacchetto europeo su clima ed energia, ha lanciato per avallare e sostenere gli sforzi compiuti dagli enti locali nell’attuazione delle politiche nel campo dell’energia sostenibile.

Tale progetto viene sostenuto anche dall’Università di Camerino con la recente firma del protocollo d’intesa con Meridiana. Parteciperà all’evento il Magnifico Rettore dell’Università di Camerino, prof. Flavio Corradini, firmatario dell’accordo di collaborazione, che illustrerà l’attuale situazione all’interno del cratere sismico e le prospettive di rinascita e sviluppo anche grazie alle nuove idee proposte.

Durante l’incontro il responsabile del settore energie di Meridiana, dott. Stefano Leoperdi, illustrerà il progetto che intende sostenere comuni, imprese e famiglie, colpite dai recenti eventi sismici, con lo scopo di promuovere l’adeguato utilizzo dei finanziamenti e benefici fiscali messi a disposizione dallo Stato e dalla Regione in ambito energetico. Infatti, sono espresse in centinaia di milioni di euro, le somme non ancora utilizzate e a disposizione di chi, con sollecitudine, avrà la sensibilità e la lungimiranza, per affrontare progettazioni ed interventi innovativi nell’ambito del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.

L’Ing. Andrea Graziani, esperto in gestione dell’energia per il settore pubblico, civile ed industriale, presenterà, inoltre, i risultati di alcuni progetti di efficientamento energetico,  realizzati in collaborazione con Meridiana, per il comune di Loro Piceno.

Sarà una bella occasione di confronto, dove saranno fornite le prime indicazioni per il miglioramento della qualità della vita sia da un punto di vista ambientale che economico, garantendo un risparmio consistente sulle bollette energetiche e una maggiore tutela dell’ambiente a favore dello sviluppo sostenibile.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: