Skip to content

20 giugno Giornata internazionale del rifugiato

Indetta dalle Nazioni Unite, il 20 giugno di ogni anno si celebra la Giornata internazionale del rifugiato per ricordare la ratificazione della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati

L’Assemblea delle Nazioni Unite, nel 1951, approvò la Convenzione dello Statuto dei Rifugiati e, ogni anno, il 20 giugno, si celebra la Giornata internazionale del rifugiato.

Nel cinquantesimo anniversario dell’approvazione della Convenzione, il 20 giugno del 2001, venne celebrata per la prima volta la Giornata internazionale del rifugiato.

Spetta all’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, scegliere il tema comune che coordini tutti i momenti di commemorazione che si svolgono in varie parti nel mondo.

I rifugiati, i richiedenti asilo e gli sfollati nel mondo sono oltre 70 milioni, un numero impressionante che non può lasciare indifferenti. Persone costrette ad abbandonare casa, affetti e la propria vita, fuggitivi in cerca di salvezza lontano dal paese di origine.

Meridiana Cooperativa Sociale è da sempre vicina alle tematiche che riguardano i rifugiati. Diverse sono le iniziative intraprese dalla nostra cooperativa in favore della popolazione Saharawi, costretta nei campi di Tindouf, Algeria da oltre 40 anni. Ecco alcune delle azioni intraprese da Meridiana:

Cena di beneficenza vicinanza al popolo Saharawi
Meridiana impegno verso popolazione Saharawi
Adozioni a distanza, cuore Meridiana in Africa

Torna su