skip to Main Content

30 aprile Giornata internazionale del jazz

Proclamata nel novembre del 2011 dalla Conferenza dell’UNESCO, si celebra ogni anno il 30 aprile la Giornata internazionale del jazz

La Giornata internazionale del jazz, il 30 aprile di ogni anno, è l’occasione per riunire artisti, accademici, scuole, comunità e semplici appassionati, sotto la stessa forza di pace.

Il jazz come simbolo di unità e di stimolo al dialogo, strumento educativo di assoluto valore.

Herbie Hancock, Ambasciatore di buona volontà dell’UNESCO ebbe a dichiarare:

Ora più che mai, uniamo le forze e diffondiamo l’etica del movimento globale del Jazz Day in tutto il pianeta e usiamo questa come un’opportunità d’oro per l’umanità di riconnettersi soprattutto nel mezzo di tutto questo isolamento e incertezza.

Oggi, Giornata internazionale del jazz, sono molte le iniziative di organizzazioni, enti, istituzioni educative e liberi interpreti, finalizzate alla diffusione ed alla conoscenza del jazz.

Il jazz è improvvisazione, incoraggia a seguire nuovi percorsi artistici, stimola la creatività.

Un genere musicale questo, capace di promuovere l’uguaglianza, abbattere le discriminazioni, valori comuni, perseguiti e promossi anche da Meridiana Cooperativa Sociale.

Ascoltare e fare jazz apre i confini della mente stimolando la libertà di espressione.

Oggi si celebra il jazz come vettore di pace e per favorire l’uguaglianza di genere ma anche per dare maggior peso ai giovani nell’inevitabile processo di cambiamento sociale.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: