Skip to content

26 settembre Giornata europea delle lingue

Il 26 settembre 2020 si celebra la Giornata europea delle lingue, proclamata dal Consiglio d’Europa e patrocinata dall’Unione europea

Con la finalità di favorire un sempre maggiore sviluppo dell’apprendimento delle lingue, il 6 dicembre dell’anno 2001, il Consiglio d’Europa proclamò il 26 settembre Giornata europea delle lingue.

In questo giorno, tutte le nazioni coinvolte, promuovono eventi, soprattutto per bambini e ragazzi, per incoraggiare l’apprendimento di più lingue.

In Europa, si contano più o meno, 225 lingue, pari al 3% della totalità delle lingue mondiali.

I fenomeni migratori, hanno di fatto, aumentato il numero di lingue presenti sul nostro continente avvicinandolo a 300.

Una cultura ed una politica multilinguistica, vengono promosse dall’Unione Europea per i suoi cittadini.

Conoscere le lingue è di fondamentale importanza in una società dove, la mobilità dei lavoratori, non è più circoscritta alla propria nazione ma si espande ben oltre tali confini.

La sola Unione Europea, stimola l’apprendimento delle lingue, supportando programmi tipo Socrates e Leonardo da Vinci,  iniziative ed eventi con investimenti superiori ai 30 milioni di euro.

Meridiana Cooperativa Sociale, promuove da sempre l’integrazione sociale in ogni aspetto della vita, lavorativa e non.

L’apprendimento di una lingua diversa dalla lingua madre, viene pertanto, da noi promossa e incoraggiata, attraverso il sostegno delle iniziative presenti su territorio locale.

Torna su