Skip to content

Festa della donna, Giornata Internazionale

Festa della donna, Giornata Internazionale

La Festa della donna è una Giornata Internazionale che si celebra in molti paesi del mondo l’8 marzo di ogni anno

L’8 marzo si celebra la Giornata internazionale della donna, meglio conosciuta in Italia come la Festa della Donna. È questa, una ricorrenza con un significato sociale molto radicato per le donne di tutto il mondo.

Purtroppo, ancor oggi, in diversi paesi, è impossibile celebrare questa giornata che mette in evidenza i sacrosanti diritti delle donne.

Le donne hanno sofferto, lottato e talvolta, pagato con il prezzo della vita, per i propri diritti. Le lotte più importanti, sono avvenute in un tempo in cui il mondo, era per gran parte a vocazione maschilista.

Con le celebrazioni della Festa della donna, si vuol incoraggiare le donne di tutto il mondo ad unirsi e a sostenersi a vicenda.

Dal 1944, in Italia, si celebra la Festa della Donna l’8 marzo. La data scelta, ricorda la rivolta di massa delle operaie in una fabbrica tessile a Firenze nel 1857.

Durante questa celebrazione, le donne sono chiamate a partecipare a diverse iniziative. Dibattiti, rappresentazioni in teatro, cene, feste, riunioni tematiche ed altri eventi, sono parte della Festa della Donna.

La tradizione, oltre a regalare alla Donna una piantina di mimose, vuole che si possa donare anche dei fiori di carta. I fiori di carta, simboleggiano, oltre alla solidarietà, anche il sostegno che si dà ad ogni donna del mondo.

Un sostegno più duraturo come più lunga, è la vita dei fiori di carta rispetto a quella dei fiori viventi. Battersi insieme per la parità di genere è un impegno che dura per sempre e non appassisce mai.

La Festa della Donna, è l’occasione per dibattere su temi come la violenza domestica, la disparità salariale e le discriminazioni di genere.

Nel 2023, l’obbiettivo delle Nazioni Unite, è promuovere azioni in grado di ridurre il divario digitale che c’è tra uomo e donna.

Meridiana Cooperativa Sociale, promuove e sostiene le battaglie che ogni singola donna sta combattendo per ottenere i propri diritti.

Torna su