Skip to content

Museo Fano, un Patrimonio Nascosto

Museo Fano, un Patrimonio Nascosto

Attività didattica, un Patrimonio Nascosto, presso la sezione archeologica del Museo civico di Fano per una classe della 3° elementare

L’Attività didattica al Museo civico di Fano, sezione Archeologia, ha ruotato attorno al tema un Patrimonio Nascosto, la figura dell’archeologo.

Chi è l’archeologo, cosa fa, quali sono i suoi strumenti di lavoro e che cosa va cercando.

Meridiana Cooperativa Sociale, gestisce in ATI con Gradara Innova il Museo Civico e il Museo della Via Flaminia del Comune di Fano.

La classe partecipante a questa attività didattica, ha avuto un primo approccio con una figura professionale.

Oltre alla figura professionale, le bambine e i bambini, hanno conosciuto una disciplina tanto affascinante, impegnativa e corale.

Inoltre, la classe elementare, ha visto il risultato delle scoperte archeologiche esposte in collezione (oggettistica varia, monili, sculture, mosaici).

L’attività didattica, condotta dalle operatrici, si avvale della visione su tablet di fotografie storiche delle campagne di scavi fanesi.

Così facendo, la classe, ha l’occasione di conoscere la storia antica della propria città.

Studiare il passato infatti, è la via maestra per comprendere il presente.

In un secondo momento il gruppo si è diviso in due squadre.

Ogni squadra ha abbinato i cartoncini con i mestieri a supporto dell’archeologia alla loro relativa spiegazione/definizione.

Maggiori informazioni visitando su questo sito la pagina dedicata al settore Cultura e Turismo.

Torna su