Skip to content

Fotovoltaico, gli aiuti dal reddito energetico

Fotovoltaico, gli aiuti dal reddito energetico

Il reddito energetico consente l’installazione di un impianto fotovoltaico alle famiglie che si trovano in disagio economico

Con il reddito energetico, le famiglie con basso ISEE, possono realizzare un impianto fotovoltaico e risparmiare sulla spesa energetica.

Il Fondo a sostegno di questa misura è pari 200 milioni di euro per il biennio 2024/2025.

I finanziamenti sono ripartiti tra tutte le regioni, quelle con maggiori deficit energetici avranno una quota maggiore.

Il reddito energetico si prefigge due obbiettivi:

  1. Aiutare le famiglie in disagio economico a risparmiare sulla spesa energetica.
  2. Dare una mano all’ambiente con l’energia pulita grazie ad un maggior numero di impianti fotovoltaici.

Per avere accesso al reddito energetico è necessario soddisfare alcuni requisiti contenuti nel Decreto Ministeriale dello scorso 8 novembre.

Sinteticamente, i requisiti per avere accesso al sostegno economico per l’installazione dell’impianto fotovoltaico sono:

ISEE inferiore a 15mila euro, 30mila se in famiglia sono presenti 4 o più figli a carico.

Impianto fotovoltaico destinato ad unità abitativa del richiedente in disagio economico.

Potenza minima dell’impianto non inferiore a 2 KW e non superiore a 6 KW.

L’argomento può essere approfondito leggendo questo articolo.

In Meridiana, il settore Energie, si occupa anche di impianti fotovoltaici e di tutto ciò che serve per accedere ai fondi.

Maggiori informazioni, contattando il nostro Team di esperti.

Torna su