Skip to content

Fotovoltaico 2023 raggiunti 30 GW di potenza

Fotovoltaico

Il 2023 ha registrato un incremento del fotovoltaico pari ad un +85% rispetto all’anno 2022, +111% di incremento della potenza connessa

In Italia, per l’incremento del fotovoltaico nell’anno 2023, hanno inciso notevolmente due fattori, il Superbonus ed il caro energia.

A fine anno, gli impianti del fotovoltaico connessi erano di poco inferiori 1.600.000 unità con un totale di potenza corrispondente a 30,28 GW.

Rispetto al 2022, si è potuto registrare un incremento degli impianti pari quasi al doppio e una potenza connessa maggiore del 111%.

Caro energia

Il caro energia è stato uno dei due fattori che ha contribuito all’aumento degli impianti fotovoltaici a partire da inizio 2023.

Infatti, nel 2022, il settore Commerciale e Industriale, ha avuto una potenza fotovoltaica connessa mensilmente pari a 56 MW.

A metà del 2023, tale potenza è balzata a 120 MW stabilizzandosi poi nell’ultimo semestre sui 180 MW.

Il successivo calo del prezzo dell’energia non ha invece avuto nessun effetto sull’espansione del fotovoltaico.

Imprese e commercianti hanno infatti ben compreso l’importanza e la convenienza di un’energia pulita e sostenibile.

Nel Nord Italia maggiore incremento del fotovoltaico

Nelle regioni del Nord Italia si è registrato un maggior aumento di quota potenza connessa per il 2023, riguardo il settore Commerciale Industriale.

Segue il Centro Italia, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Campania ed il Sud con le Isole, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

La numerosità degli impianti fotovoltaici premia la Lombardia con alle costole il Veneto e l’Emilia Romagna.

Conclusioni

Visti i lusinghieri risultati del 2023, anche le iniziative e gli incentivi previsti per il 2024 rappresenteranno un grande volano per il fotovoltaico.

Meridiana settore Energie rinnovabili ti aspetta con il suo Team di esperti per valutare la fattibilità del tuo impianto fotovoltaico.

Torna su