Skip to content

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2024

Giornata Mondiale dell'Ambiente 2024

Il tema della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2024 è: “La nostra terra. Il nostro futuro”. Cosa fare per limitare le minacce agli ecosistemi.

Gli ecosistemi sono quotidianamente minacciati in tutto il mondo, la Giornata Mondiale dell’Ambiente 2024 promuove azioni per: “La nostra terra. Il nostro Futuro”.

Sono purtroppo molti gli spazi naturali di importanza vitale per l’esistenza dell’umanità che stanno raggiungendo un punto di non ritorno.

Foreste, terreni agricoli, zone aride e laghi, rappresentano ecosistemi che subiscono ogni giorno minacce che rischiano di tradursi in atti deleteri per la loro sopravvivenza.

Negli anni, stando alla Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla desertificazione, circa il 40% del territorio del pianeta risulta essere scadente.

Questa percentuale non va sottovalutata in quanto sta a indicare che il problema riguarda più o meno la metà della popolazione della terra.

Inoltre, altro dato preoccupante, dal 2000 ad oggi, la siccità e i periodi interessati alla carenza di piogge è aumentato di quasi il 30%.

In mancanza di una netta inversione di rotta e di decisi interventi, si stima che la siccità possa colpire entro il 2050, trequarti della popolazione.

Per centrare gli obbiettivi di sviluppo sostenibile, è fondamentale la protezione ed il rilancio, attraverso il ripristino del territorio, degli ecosistemi in tutto il mondo.

Da qui, la Giornata Mondiale dell’Ambiente 2024, punta il focus sull’urgenza del ripristino del territorio e del contestuale arresto della desertificazione.

Infatti, se risulta impossibile tornare indietro, tanto si può fare guardando avanti, come ad esempio:

  • Far crescere foreste;
  • Ripristinare più suolo possibile;
  • Far rivivere le fonti d’acqua.

E’ questa infine, la generazione che può e deve fare pace con la terra.

Quest’anno, segna anche il 30° anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sulla lotta alla desertificazione.

Meridiana Cooperativa Sociale, partecipa il 5 giugno, alla Giornata Mondiale dell’Ambiente 2024 promuovendo ogni iniziativa volta a salvaguardare “La nostra terra. Il nostro Futuro”.

Torna su